Armando e Rosalba ci aprono le porte della Masseria “Il Frantoio”

525444_4933782860845_1751137382_n

Nella campagna ostunese, circondata da 72 ettari di oliveto biologico vi è la Masseria Il Frantoio dove, insieme con figli e nipoti, abitano Armando e sua moglie Rosalba. Cura del dettaglio, ospitalità e prodotti biologici provenienti della loro azienda agricola sono i punti di forza su cui si basa l’attività lavorativa.

Ci hanno aperto le porte alla loro masseria e raccontato con passione e garbo la loro esperienza nell’ospitalità turistica. Armando – spiega – la masseria ottocentesca dispone di camere d’epoca, di due giardini dai freschi profumi che seducono l’ospite in un dolce e vivificante far niente, notevole è il frantoio ipogeo risalente al cinquecento, unico per dimensione e stato di conservazione. Ambienti in comune sono a disposizione per gli ospiti e la biblioteca che con i suoi 1500 volumi, testimonia l’amore per la lettura ed i tanti interessi di chi ha abitato la casa nei secoli precedenti.

Il regno della moglie Rosalba è la cucina, chef  creativa alla guida di un team di donne del luogo -racconta – i prodotti che utilizziamo nel nostro ristorante provengono dall’azienda agricola e sono per lo più biologici e selvatici. Le ricette nascono dall’ incontro di più generazioni e d’estate si possono gustare nella corte a lume di candela.

“Orgoglio della casa” è la produzione dei 5 oli extravergini,  il seicentesco agrumeto, dall’impronta arabeggiante, da cui si ricavano frutti diversi per le marmellate servite a colazione e la produzione dei rosoli: unico al mondo quello alle foglie d’olivo per il quale Rosalba ha ricevuto un Encomio dal Ministero dell’Agricoltura.

Recentemente la Masseria Il Frantoio ha ottenuto il riconoscimento di  “Azienda del Parco” in quanto attua uno sviluppo ambientale, economico e sociale sostenibile, in relazione all’ ambiente globale e alla comunità locale.

Qual è l’offerta turistica in questo periodo in masseria ?

E’ in programma per il prossimo giovedì 28 Febbraio alle ore 20,30 una serata Degustazione, i vini Primitivi della Casa Vinicola Attanasio incontreranno il nostro Menu’. Per tutti i dettagli dell’evento visitate il nostro sito, potete prenotare chiamandoci ai nostri numeri 0831/330276 380/4329301 o scrivendoci un’e-mail a prenota@masseriailfrantoio.it .

Fino al 17 marzo 2013, inoltre, è possibile seguire il Corso di Cucina Tradizionale dell’Alto Salento, il corso si svolge in tre giornate ed i temi affrontati saranno le farine di grano duro biologico, le verdure e legumi tradizionali e i dolci . Sul nostro sito tutto il dettaglio e il programma delle giornate.

Ringraziamo la Masseria Il Frantoio per la piacevole chiaccherata.

MASSERIA IL FRANTOIO

 S.S. 16 Km. 874

72017 Ostuni – Brindisi

Tel. +39 380 4329301 | +39 0831 330276

Fax +39 0831 330276

Email prenota@masseriailfrantoio.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...